Ad Aedem Fortunae. Ad Aprile alla scoperta del Santuario di Fortuna

Ad aedem FortunaeAprile in Fortuna costituisce il primo appuntamento di una rassegna ideata da Articolo Nove Arte in Cammino che pone l’attenzione sul culto di Fortuna nel mese a lei più caro, Aprile, quando sia a Roma, ma soprattutto a Praeneste, si svolgevano le annuali festività municipali in onore della dea, di cui ci informano i Fasti Praenestini, il calendario redatto da Marco Verrio Flacco per la città in età augustea. Come primo appuntamento di una rassegna che intendiamo proporre annualmente in Aprile quest’anno abbiamo ideato una visita guidata che enfatizza il percorso dei pellegrini in visita al Santuario, attraverso un itinerario che volge dal basso del Complesso e in via ascensionale giunge fino alla tholos finale del Santuario, inglobata nel Palazzo Colonna Barberini. Il percorso si svolgerà nelle giornate del 9,17,23,25 e 30 aprile  alle ore 10.30 (obbligatoria la prenotazione telefonando al numero 0631054212 o al 3804951913). L’appuntamento per l’avvio del tour è presso Spazio Articolo Nove, in via Barberini 24, dove si formerà il gruppo, per poi volgere in direzione dell’ingresso all’area archeologica su via del Borgo, nei pressi della chiesa di Sant’Antonio abate, da dove avverrà l’accesso al Santuario (grazie alla sinergia con il personale di vigilanza del Museo Archeologico Nazionale che ci aprirà per questa occasione in esclusiva questo accesso, solitamente chiuso) accompagnati dagli archeologi di Articolo Nove Arte in Cammino e da cui inizierà la visita guidata. Il costo del tour è di € 5 (a cui occorre aggiungere il biglietto integrato Museo+Santuario). Per i ragazzi e i bambini under 18 il servizio è completamente gratuito.