Chi siamo

Il Presidente della Repubblica Ciampi, durante l’intervento del 5 maggio 2003, in occasione della consegna delle medaglie d’oro ai benemeriti della cultura e dell’arte , ha così sottolineato il valore e il significato profondo dell’articolo 9 della Costituzione:

“È nel nostro patrimonio artistico, nella nostra lingua, nella capacità creativa degli italiani che risiede il cuore della nostra identità, di quella Nazione che è nata ben prima dello Stato e ne rappresenta la più alta legittimazione. L’Italia che è dentro ciascuno di noi è espressa nella cultura umanistica, dall’arte figurativa, dalla musica, dall’architettura, dalla poesia e dalla letteratura di un unico popolo. L’identità nazionale degli italiani si basa sulla consapevolezza di essere custodi di un patrimonio culturale unitario che non ha eguali nel mondo. Forse l’articolo più originale della nostra Costituzione repubblicana è proprio quell’articolo 9 che, infatti, trova poche analogie nelle costituzioni di tutto il mondo:‘La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e la ricerca scientifica e tecnica. Tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione’. La Costituzione ha espresso come principio giuridico quello che è scolpito nella coscienza di ogni italiano. (…) La promozione della sua conoscenza, la tutela del patrimonio artistico non sono dunque un’attività ‘fra altre’ per la Repubblica, ma una delle sue missioni più proprie, pubblica e inalienabile per dettato costituzionale e per volontà di una identità millenaria”.

Siamo una società di professionisti che si occupa di promozione culturale su territorio prenestino – provincia di Roma – attraverso la valorizzazione di beni e siti mediante musealizzazione e creazione di itinerari storico-artistici, visite e percorsi guidati, convegni e pubblicazioni specialistiche ed altre attività di consulenza nel settore dei beni archeologici, architettonici, storico-artistici, religiosi.

Hanno fondato e amministrano la Società di Servizi Culturali Articolo Nove Arte in Cammino:

ROBERTA IACONO

473630_4457829612556_1561363649_oLaureata con lode in Storia dell’Arte all’Università di Roma Tor Vergata con una tesi in Storia dell’Architettura. Relatore la Prof. Nicoletta Marconi, con la quale attualmente collabora ai corsi di Storia dell’Architettura e Restauro Architettonico presso la Facoltà di Ingegneria del medesimo ateneo,  partecipando alla didattica e al coordinamento del Laboratorio di Restauro Architettonico. Ha curato l’organizzazione delle conferenze sul Complesso Monumentale “Villa di Adriano” (2006 – 2007); della giornata di studi Regina Angelorum del 7 Febbraio 2009; del ciclo di conferenze Palestrina Mirabilia Urbis (2010-2011); del pomeriggio di studi su Complesso Conventuale dei Padri Carmelitani di Palestrina del 3 febbraio 2013. Ha curato l’organizzazione, l’allestimento ed il coordinamento scientifico della mostra Imago Ecclesiae (Palestrina 6-28 Aprile 2013). Ha promosso e realizzato iniziative di approfondimento culturale su temi di storia prenestina, tra le quali: il Medioevo a Palestrina, un itinerario sconosciuto; il Barocco a Palestrina: la chiesa di Santa Rosalia. È Conservatore presso il Museo Diocesano Prenestino di Arte Sacra, per il quale ha ideato e promosso diversi progetti di interesse scientifico. Ha svolto attività di ricerca su temi di storia dell’arte e dell’architettura di Palestrina in età antica e moderna, tra i quali gli studi sul Complesso Conventuale dei Padri Carmelitani di Palestrina, sulla chiesa di Santa Maria in Villa e sulla Cattedrale di Sant’Agapito Martire, tutti di prossima pubblicazione. In stampa sono invece i saggi, redatti con N. Marconi, su  La Confraternita del SS.mo Crocifisso a Palestrina tra XV e XVIII secolo: presidi sanitari, strutture di accoglienza, “Leggi ed Opera”, in L’accoglienza religiosa nei santuari e nei monasteri tra medioevo ed età moderna, a cura di S. Beltramo e P. Cozzo, Torino  2014; e Le porte urbiche di Palestrina dai Colonna ai Barberini, in “Città e Storia” Le porte delle città d’Europa, a cura di G. Bonaccorso e C. Conforti, Roma 2014.

email: robertaiacono@articolonove.com

ANDREA FIASCO

foto profiloLaureato con lode in Archeologia Classica presso l’Università degli Studi di Roma Sapienza, è allievo dell’ex Soprintendente ai Beni Culturale del Comune di Roma, il Prof. Eugenio La Rocca. Si è occupato di studi sulla pittura romana d’età imperiale nelle province dell’Impero (Siria, Dura Europos, Crimea, Kertch). Ha partecipato a campagne di scavo a Roma e nel Lazio. Si è occupato del recupero e della riqualificazione del Complesso Monumentale della Villa Imperiale di Palestrina, dove ha curato le indagini archeologiche nella chiesa di Santa Maria in villa. Ha partecipato all’organizzazione di varie mostre (La trasformazione del territorio: da residenza imperiale a luogo di culto cristiano. Dalla villa di Adriano alla chiesa di Santa Maria in villa, Palestrina, 2010; Agapito di Praeneste. La storia del Santo raccontata attraverso le testimonianze archeologiche,letterarie, artistiche e architettoniche, Palestrina, 2010) e convegni (Palestrina Mirabilia Urbis, 2010 e 2011; Il Complesso Conventuale dei Padri Carmelitani di Palestrina, 2013; Entità di una distruzione, Identità di una ricostruzione. La Parrocchia della Santissima Annunziata nel rione degli Scacciati, 2012). Ha tenuto conferenze (L’acropoli di Praeneste e le sue fortificazioni in opera poligonale, Castel San Pietro Romano, 2011; Sant’Agapito nella storia, nei luoghi e nella tradizione prenestina, Palestrina, 2010) e lezioni (Basilicae, domus et villae. L’edilizia pubblica e privata a Roma e nelle regioni dell’impero. Aspetti costruttivi, organizzazione degli spazi ed evoluzione nel tempo,Università degli Studi di Roma Tor Vergata, Roma, 2011). Attualmente è Conservatore della collezione archeologica del Museo Diocesano Prenestino di Arte Sacra della Diocesi Suburbicaria di Palestrina. Svolge attività di ricerca scientifica per conto della Diocesi Suburbicaria di Palestrina sulla Basilica di Sant’Agapito alle Quadrelle e sulla Basilica Cattedrale di Sant’Agapito Martire di Palestrina e per conto della Banca di Credito Cooperativo di Palestrina con il progetto, di cui è autore, di ricerca biennale (2013-2014) Hydraulica Prenestina. Praeneste. Il trionfo dell’acqua. È membro della Commissione Lavori e Restauri del IX Centenario della Dedicazione della Basilica Cattedrale di Sant’Agapito Martire. È membro del Consiglio affari Economici della Basilica Cattedrale di Sant’Agapito Martire. Collabora, dal 2012, in qualità di consulente archeologo, al Laboratorio di Restauro Architettonico presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata. Collabora con la Soprintendenza ai Beni Archeologici del Lazio. Ultime pubblicazioni, 26 giugno ’44 Archeologia di una ricostruzione, in Entità di una distruzione, Identità di una ricostruzione. La Parrocchia della Santissima Annunziata nel rione degli Scacciati, Palestrina, 2013; Mons. Pietro Severi e il suo mandato episcopale nella Diocesi Prenestina (1948-1975), in Opuscula 1, 2014. In corso di pubblicazione, La Residenza imperiale di Palestrina e la Chiesa di Santa Maria in Villa; Gavin Hamilton e l’Antinoo Braschi di Palestrina: la scoperta, la celebrazione, gli studi.

email: andrea.fiasco@articolonove.com
Compongono, insieme ai fondatori, la squadra di Articolo Nove Arte in Cammino:

ANNALISA FRALLEONI

profilo Articolo NoveLaureata con lode in Storia dell’Arte Moderna all’Università di Roma Sapienza con tesi Dal Trionfo Antico al Trionfo Morale: Andrea Mantenga e “l’introduzione del culto di Cibele a Roma” come relatore la Prof.ssa Claudia Cieri Via e La pittura di paesaggio nelle sedi di culto a Roma nella prima metà del Seicento come relatore la Prof.ssa Michela Di Macco, è da anni impegnata nel sociale come volontaria AVIS e ARVAS. Collabora con Articolo Nove come ricercatrice e storico dell’arte.

email: annalisafralleoni@articolonove.com

TOBIA D’ANIELLO

Laureato in Lettere all’Università di Roma Tor Vergata con tesi in Etruscologia dal titolo: “I corredi funerari delle tombe rupestri, in località San Giuliano di Barbarano Romano (VT)”come relatore la Prof.ssa A. Rallo. Grandi trascorsi nell’associazionismo locale per attività turistico – culturali, cultore di arte antica e amante dei borghi medievali. Collabora con Articolo Nove come alla cura della biblioteca interna e alla gestione del Bookshop di Spazio Articolo Nove.

email: info@articolonove.com

SIMONE BATTISTI

Laureato in Scienze del Turismo, presso l’Università di Roma La Sapienza, con tesi di laurea “Ipotesi di riqualificazione turistico – culturale del territorio di Colleferro”. Appassionato di enologia nel 2011 ha conseguito il diploma di terzo livello come Sommelier presso l’A.I.S di Roma. Amante dell’enogastronomia  locale, unisce le bellezze artistiche del territorio alla cucina locale. Collabora con Articolo Nove come Tecnico del turismo integrato.

 

email: visite@articolonove.com

BENEDETTA BURATTI

Laureata in Scienze della Comunicazione Pubblica e d’Impresa, presso l’Università di Roma La Sapienza, con tesi di laurea “Youtubers: artigiani di idee sul web”. Nel 2016 ha conseguito il master in grafica pubblicitaria ed editoriale presso la PC Academy. E’ un’amante della cultura e delle tradizioni orientali, soprattutto di quella giapponese, per questo è solita ispirarsi alla grafica fumettistica e dell’animazione nei suoi elaborati grafici. Collabora con Articolo Nove come grafico.

email: articolonove.arteincammino@gmail.com